Previsione del prezzo del dollaro canadese, CAD, punti di discussione USD / CAD:

  • USD / CAD spinto al minimo di tre settimane questa mattina.
  • I dati sull’occupazione canadese sono emersi forti, battendo le aspettative sia sulla stampa dei titoli che sul tasso di disoccupazione.
  • L’analisi contenuta in articolo fa affidamento azione sui prezzi e formazioni grafiche. Per saperne di più sull’azione dei prezzi o sugli schemi grafici, dai un’occhiata al nostro DailyFX Education sezione.

È stata una settimana difficile per il Dollaro Americano; e data l’aggiunta di alcuni CAD-forza, aiutata da una maggiore Olio prezzi, Dollaro statunitense/ CAD è sceso a un nuovo minimo di tre settimane. Questa mattina è uscito anche il rilascio dei numeri sull’occupazione canadese che, nel complesso, sono stati stampati con una certa positività. L’economia canadese ha aggiunto 378,2k posti di lavoro contro un’aspettativa di 156,6k; e il tasso di disoccupazione del 9% ha superato l’aspettativa di una stampa del 9,7% ed era ben al di sotto del 10,2% letto del mese scorso.

Quel rapporto sull’occupazione ha contribuito a portare un impulso nella coppia mentre l’azione dei prezzi è scesa a un nuovo minimo di tre settimane fino a quando, alla fine, USD / CAD ha trovato supporto attorno a un livello familiare di Fibonacci, tracciato intorno all’area 1.3148 sul grafico, che è il ritracciamento dell’88,6% del movimento del 2020 nella coppia.

Grafico del prezzo orario USD / CAD

Grafico preparato da James Stanley; USDCAD su Tradingview

Questa zona di supporto aveva precedentemente contribuito a stabilire una tendenza rialzista a breve termine in USD / CAD. Come discusso in precedenza, l’USD / CAD ha rappresentato una sede piuttosto interessante per i temi di trading attorno all’USD, in particolare quando l’inversione di settembre ha iniziato a manifestarsi. Dopo un periodo di debolezza di quasi sei mesi, sia l’USD che l’USD / CAD hanno trascorso gran parte del mese di settembre in rialzo. In USD / CAD, questa zona di supporto, tracciata intorno a 1,3132-1,3150, ha contribuito a cauterizzare un minimo più alto a metà settembre prima che la coppia salisse su nuovi massimi.

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da James Stanley

Aumentare la fiducia nel trading

Ma poiché la forza dell’USD ha iniziato a svanire mentre la pagina si è trasformata in Q4, così ha avuto quel tema rialzista in USD / CAD, mettendo in discussione la fattibilità delle strategie di punta a breve termine poiché gli acquirenti sono rimasti in piedi.

Grafico dei prezzi giornalieri USD / CAD

Grafico dei prezzi giornalieri USDCAD

Grafico preparato da James Stanley; USDCAD su Tradingview

Strategia USD / CAD in evoluzione

A questo punto, la grande domanda è se gli acquirenti interverranno per supportare un minimo più alto nei grafici a lungo termine sia di USD che di USD / CAD. Per gli swing trader – una presa di supporto in questa zona potrebbe tenere la porta aperta a scenari rialzisti, alla ricerca di un rimbalzo dopo un movimento molto visibile al ribasso.

L’elemento chiave di resistenza in quel caso sarebbe intorno alla precedente area di supporto, tracciata intorno al livello di 1,3250. Questo supporto ha mantenuto i minimi martedì di questa settimana, portando a un rapido rimbalzo nella zona 3319-3357; ma ora che il supporto è stato tolto, questo può presentare un elemento di potenziale resistenza a breve termine.



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 5% -3% 3%
settimanalmente 23% 3% 16%

Per i trader a breve termine, una rivisitazione di quella resistenza può aprire la porta a strategie ribassiste. La grande domanda, in questo caso, è quella del potenziale ribasso, poiché il livello di 1.3000 si è finora dimostrato un’area difficile da sfondare per gli orsi USD / CAD negli ultimi due anni.

Grafico dei prezzi a quattro ore USD / CAD

Grafico dei prezzi a quattro ore di USDCAD

Grafico preparato da James Stanley; USDCAD su Tradingview

— Scritto da James Stanley, Stratega per DailyFX.com

Contatta e segui James su Twitter: @JStanleyFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here