VIENI QUI PER LA COPERTURA IN DIRETTA DEI DATI DEL PIL DELLA CINA Q3 A 1:45 GMT

Dollaro australiano, PIL della Cina nel terzo trimestre, World Economic Outlook del FMI, tensioni commerciali tra Australia e Cina:

  • I prossimi dati economici dalla Cina potrebbero alimentare il Dollaro australianoè spinta a ritestare il suo massimo annuale.
  • Tuttavia, il deterioramento delle relazioni tra Australia e Cina rischia di alimentare un periodo di significativa avversione al rischio.

Il FMI prevede che la Cina guiderà la ripresa economica globale

Le nuove stampe di dati provenienti dalla Cina potrebbero vacillare AUD / USD, poiché il principale partner commerciale dell’Australia dovrebbe crescere 5.5% nel terzo trimestre del 2020.

Se questa stampa espansiva dovesse avverarsi, dimostrerebbe che l’economia cinese ha recuperato tutto il terreno perso dalla contrazione record del 6,8% nel primo trimestre e continua a guidare la ripresa economica globale dalla stasi indotta dal coronavirus.

In effetti, le ultime proiezioni del Fondo monetario internazionale (FMI) indicano che la Cina è l’unica grande nazione prevista in crescita quest’anno, sulla scia di un aumento della domanda di esportazioni e del suo successo nel contenere lo scoppio del coronavirus altamente contagioso.

Calendario economico DailyFX

Inoltre, il governo cinese deve ancora scatenare trilioni di yuan di stimolo, dopo aver venduto una quantità record di obbligazioni quest’anno, il che suggerisce che una ripresa più ampia potrebbe essere in vista.

Pechino ha ordinato ai governi regionali di vendere 3,75 trilioni di yuan di obbligazioni entro la fine di ottobre, basandosi sui 2,27 trilioni già emessi entro la fine di luglio e superando l’importo totale del debito emesso nel 2019.

Pertanto, con una rete di sicurezza di stimolo fiscale sostanziale in atto, sembra che la seconda economia più grande del mondo sia destinata a continuare ad espandersi quest’anno, il che potrebbe alla fine sostenere la propensione al rischio regionale e, a sua volta, mettere un premio sul dollaro australiano sensibile al ciclo.

LIVE: Dollaro australiano in primo piano sui dati del PIL cinese

Previsioni AUD

Previsioni AUD

Consigliato da Daniel Moss

Ottieni la tua previsione AUD gratuita

Tensioni tra Australia e Cina che limitano l’AUD

Tuttavia, l’escalation delle tensioni con la Cina potrebbe ostacolare l’AUD, sensibile al commercio, dopo che due gruppi dell’industria del cotone australiana hanno rilasciato una dichiarazione congiunta in cui afferma che “è diventato chiaro al nostro settore che la Commissione nazionale per la riforma dello sviluppo in Cina ha recentemente scoraggiato le filature del loro paese dall’utilizzo di cotone australiano ”.

Queste misure sono le ultime in a scambio tit-for-tat ciò ha visto il più grande partner commerciale dell’Australia imporre tariffe dell’80% sulle esportazioni di orzo, lanciare un’indagine antidumping e antisovvenzioni sul vino del paese e vietare verbalmente le importazioni di carbone termico e coke australiano.

Dato che la Cina rappresenta il 40% delle esportazioni australiane, un marcato deterioramento delle relazioni avrebbe conseguenze devastanti per l’economia locale e potrebbe portare a 80 miliardi di dollari di esportazioni di minerale di ferro cadendo nel mirino della centrale elettrica asiatica.

A tal fine, lo sviluppo di questa relazione fondamentale dovrebbe essere attentamente monitorato dagli operatori di mercato, con una notevole escalation di azioni basate sul commercio che più che probabilmente alimenterà un periodo di avversione al rischio e, a sua volta, ostacolerà la performance del dollaro australiano.

Esportazioni in Australia per Paese

LIVE: Dollaro australiano in primo piano sui dati del PIL cinese

Fonte: economia commerciale

Grafico giornaliero AUD / USD – Rimbalzo nutritivo 100-DMA

Da un punto di vista tecnico, l’AUD /Dollaro statunitense il tasso di cambio sembra destinato a salire più in alto nonostante il crollo attraverso il supporto del canale ascendente e il fondamentale 61,8% di Fibonacci (0,7131), poiché il prezzo rimane costruttivamente arroccato sopra la media mobile a 100 giorni (0,7059).

Con l’AUD / USD che si ritaglia una formazione Bull Flag appena sopra il supporto chiave e l’RSI guarda un cross sopra il suo punto medio neutro, il percorso di minor resistenza sembra inclinato verso l’alto.

Una chiusura giornaliera al di sopra del 61,8% di Fibonacci (0,7131) genererebbe probabilmente un nuovo test del massimo mensile (0,7243), con una rottura e una chiusura sopra la soglia di 0,7250 necessaria per ritagliarsi un percorso per testare il massimo di settembre (0,7413).

Al contrario, una rottura al di sotto della 100-DMA (0,7059) potrebbe innescare un ritiro più ampio e mettere a fuoco il supporto psicologico chiave a livello di 0,7000.

LIVE: Dollaro australiano in primo piano sui dati del PIL cinese

Grafico giornaliero AUD / USD creato utilizzando TradingView

– Scritto da Daniel Moss, analista per DailyFX

Seguimi su Twitter @DanielGMoss

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Daniel Moss

Aumentare la fiducia nel trading





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here