Grafico creato con TradingView

Previsioni fondamentali per USD / MXN: neutre

La scorsa settimana abbiamo assistito al ritorno dell’incertezza sui mercati e al peso messicano che ha perso la sua serie di vittorie contro il Dollaro Americano mentre le speranze degli stimoli statunitensi svaniscono data l’impasse politica al Congresso. Il dollaro rifugio è riuscito a riguadagnare un po ‘di slancio al rialzo mentre i trader sono fuggiti dagli asset più rischiosi in un altro intenso spettacolo di vendite sui mercati azionari. USD / MXN giovedì è riuscito a riguadagnare quota 21,50, ma la forte pressione di vendita continua a mantenere limitato lo slancio al rialzo.

Fondamentalmente, non si prevede che il peso messicano si esibirà troppo bene in vista del 3 novembre poiché è probabile un’elezione contestata e la valuta messicana si comporta meglio quando c’è stabilità politica e ottimismo di mercato. Nonostante Biden abbia un vantaggio nei sondaggi, Donald Trump ha già dichiarato che non offrirà un facile passaggio di potere se viene visto come il perdente, dato che crede che il voto per corrispondenza sia inefficiente. È probabile che questa incertezza manterrà una solida offerta nel dollaro anche se i democratici continuano a detenere un solido vantaggio.

La performance delle elezioni presidenziali del dollaro USA (USD) potrebbe rivelarsi tutt’altro che tipica

Detto questo, il long-tGli effetti delle elezioni sull’economia messicana sono alquanto poco chiari. Ciò dipenderà probabilmente dal futuro delle relazioni commerciali tra i paesi nordamericani. Nonostante gli Stati Uniti e il Messico abbiano avuto relazioni sostanzialmente stabili negli ultimi anni, questa situazione è dipesa principalmente da Donald Trump sbalzi d’umore e improvvise esplosioni di misure protezionistiche. Gli analisti prevedono che una presidenza Biden porterà maggiore stabilità alle relazioni commerciali, promuovendo al contempo la trasparenza, che sarebbe un grande impulso per il peso messicano.

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Daniela Sabin Hathorn

Aumentare la fiducia nel trading

Molto dipenderà anche dagli sforzi di stimolo svelati dal prossimo presidente, poiché l’economia messicana dipende in gran parte dalla ripresa dell’economia statunitense e alcuni analisti ritengono che Biden non sia in grado di offrire il tipo di supporto di cui l’economia ha bisogno. adesso. Inoltre, ricordiamoci che Kamala Harris è stato uno dei 10 senatori che hanno votato contro la creazione dell’accordo commerciale tra Stati Uniti, Messico e Canada (USMCA), approvato a gennaio di quest’anno come nuova ratifica dell’Accordo di libero scambio nordamericano. (NAFTA).

Ha citato che “taccordi rade possono aprire nuovi mercati ai prodotti americani e stringere nuove alleanze con paesi stranieri, ma loro può anche portare a perdite di posti di lavoro, salari ridotti e degrado ambientale“E dopo un”studio attento e consultazione con i leader ambientali e di conservazione, ho concluso che le disposizioni ambientali dell’USMCA sono insufficienti e non affrontando il cambiamento climatico, l’USMCA non riesce a far fronte alle crisi di questo momento.

Questo da solo potrebbe aumentare l’incertezza sulle future relazioni tra i due paesi, anche se è probabile che non cambierà molto dato che USMCA può essere modificato solo dopo 5 anni. Nel complesso, è probabile che una presidenza Biden attenui il fattore di rischio Trump, rafforzando nel contempo una relazione commerciale redditizia, mentre è probabile che altri quattro anni di presidenza Trump mantengano gli investitori al passo con i tempi.

Quindi, guardando al futuro nelle prossime settimane, un vantaggio di Biden è teoricamente positivo per il Peso messicano, ma è probabile che l’incertezza intorno a un cambio di potere senza intoppi manterrà il dollaro USA supportato, lasciando Dollaro statunitense/ MXN di nuovo in balia dei titoli delle notizie mentre ci dirigiamo direttamente alle ultime settimane della corsa elettorale.

Grafico 1 ora USD / MXN (15 settembre – 16 ottobre 2020)

Grafico USDMXN

Da un punto di vista tecnico non è cambiato molto dalla scorsa settimana per quanto riguarda le aree importanti da tenere d’occhio. Continua a esserci un file confluenza della pressione rialzista tra le 21.30 e le 21.24, nonostante il tentativo la scorsa settimana di rompere al di sotto di questo livello. È probabile che qualsiasi ulteriore pressione al ribasso porti l’USD / MXN verso il segno di 21,04, dove è possibile trovare un ulteriore supporto all’acquisto, prima di avvicinarsi ai minimi dall’inizio di marzo a 20,84, visti l’ultima volta a metà settembre prima di mettere in scena un impressionante rimbalzo.

Le migliori lezioni di trading

Le migliori lezioni di trading

Consigliato da Daniela Sabin Hathorn

Le migliori lezioni di trading

Sul rovescio della medaglia, è probabile che un aumento della domanda di dollari statunitensi porti l’USD / MXN verso il suo massimo mensile a settembre intorno al 22,70, nonostante ci siano importanti aree di resistenza in arrivo. È probabile che la media mobile semplice a 50 giorni aumenti la pressione di vendita intorno all’area 21,60, mentre una continua spinta verso l’alto potrebbe vedere la resistenza 21,85 come un’ulteriore sfida per la coppia.

— Scritto da Daniela Sabin Hathorn, Mercato Analista

Segui Daniela su Twitter @HathornSabin





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here