Sebbene abbia sede al Polo Nord, Babbo Natale trascorre gran parte del suo dicembre in giro per il mondo, facendo apparizioni in innumerevoli impegni a tema festivo nel periodo che precede la vigilia di Natale. In pagamento per questi appuntamenti, Babbo Natale è noto da tempo per accettare mance in una varietà di valute, beni e prelibatezze commestibili diverse. Quest’anno, Babbo Natale aggiunge Bitcoin (BTC) al suo elenco di metodi di pagamento accettati.

Un servizio globale chiamato HireSanta ora consente alle persone di prenotare un artista di Babbo Natale in cambio di Bitcoin, secondo a inviare dal sito web dell’azienda:

“Ci sono diversi modi in cui HireSanta può accettare Bitcoin come pagamento per i servizi di Babbo Natale, puoi inviare Bitcoin direttamente al nostro account Coinbase o puoi farlo tramite Paypal, a seconda di come archivi i tuoi Bitcoin.”

È passato quasi un anno da quando l’uomo generoso con la pancia come una ciotola piena di gelatina ha tirato fuori la sua ultima lista cattiva e simpatica. John McAfee è in cima alla lista dei cattivi lo scorso anno a causa della sua evasione tattica dalle autorità degli Stati Uniti. Anche Craig Wright è apparso nella lista come un probabile destinatario di carbone. Wright, che ha costantemente affermato di essere il creatore di Bitcoin Satoshi Nakamoto, portato diverse cause per diffamazione contro personaggi famosi del settore, tra cui Peter McCormack, conduttore di Cosa ha fatto Bitcoin podcast.

La bella lista del 2019 ha prodotto un numero di bravi ragazzi e ragazze, tra cui Keith Mali Chung, che ha restituito circa $ 80.000 in Bitcoin al suo proprietario dopo una transazione accidentale. Nella bella lista hanno fatto la loro comparsa anche i frequentatori di scuola in Uganda che hanno ricevuto cibo finanziato da Binance come parte di un’iniziativa della sua ala di beneficenza.

Con il periodo natalizio in pieno svolgimento, il broker di criptovalute Bitcoin Suisse installato di recente due annunci BTC a tema natalizio nella stazione centrale di Zurigo, in Svizzera.