Il 30 settembre, DFINITY ha annunciato la sua ultima pietra miliare prima del lancio pubblico della rete entro la fine dell’anno. Questa versione, denominata Sodium, rappresenta una versione “completa di funzionalità” della rete. La società ha anche divulgato i dettagli sul proprio sistema di governance, denominato Network Nervous System, o NNS.

NNS utilizzerà un token proprietario chiamato ICP per facilitare le operazioni sul proprio “computer Internet”. Al momento del lancio, ci saranno 469.213.710 token ICP esistenti, un numero determinato dalla quantità di token precedentemente emessi tramite prevendita e altri round di distribuzione.

Mentre il più recente sforzo di raccolta fondi di NNS ha offerto token ICP a un tasso di circa $ 4,50, il prezzo dei futures dell’asset è attualmente superiore a $ 17. Se questo valore ipotetico fosse vero, darebbe al token una capitalizzazione di mercato di circa $ 8 miliardi al momento del lancio. Un prezzo così alto sarebbe sufficiente per posizionarlo esattamente nella Top 5 su CoinMarketCap.

Williams non sarebbe comunque attinto da questa statistica, dicendo a Cointelegraph:

“… siamo concentrati sulla tecnologia, assicurandoci che il computer Internet funzioni correttamente e sull’immenso impatto positivo e sui vantaggi che porterà al mondo, quindi presta poca attenzione […] Pensiamo a lungo termine, mentre i mercati, in particolare i mercati delle criptovalute, sono indicatori molto volatili ea breve termine “.

L’NNS è un sistema di governance algoritmica che consentirà ai titolari di ICP di bloccare i token al suo interno per creare “neuroni”. Questi danno diritto di voto sulle proposte che influenzano il funzionamento della rete. Offrono anche ai partecipanti premi sotto forma di gettoni ICP aggiuntivi.

Anche i data center indipendenti che eseguono l’hardware del nodo speciale alla base del computer Internet di DFINITY vengono premiati in token ICP.

Dominic Williams, capo scienziato e fondatore di DFINITY, ha detto questo sul lancio:

“È la soluzione tecnica ai problemi sistemici che i big tech hanno creato con il loro monopolio su Internet […] L’NNS è il catalizzatore di Internet aperto che ci era stato promesso negli anni ’90 e garantisce che il futuro di Internet rimanga aperto e libero “.

Internet Computer di DFINITY mira a fornire a alternativa veramente decentralizzata per eseguire e ospitare contenuti attraverso i servizi cloud di big tech. Invece, gli utenti interagiscono direttamente con il codice contenuto su una blockchain immutabile.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here