Sensorium Galaxy, una piattaforma di realtà virtuale non ancora rilasciata, ha firmato il famoso DJ francese David Guetta. La piattaforma ospita il proprio token ERC-20, noto come SENSO.

“In modo simile alle valute di gioco come i V-Bucks di Fortnite, SENSO viene utilizzato per tutte le transazioni di valore all’interno di Sensorium Galaxy”, ha detto a Cointelegraph Alex Blagirev, Deputy CEO of IR, blockchain and technology di Sensorium Corporation. “Sebbene questa sia la prima applicazione blockchain nel nostro universo alternativo, stiamo lavorando su altre applicazioni della tecnologia di registro distribuito”, ha osservato Blagirev.

“Un’applicazione che stiamo attualmente esplorando riguarda il modo in cui gli utenti salveranno i loro profili sulla piattaforma. A differenza di altre piattaforme di social VR, gli avatar di Sensorium Galaxy sono basati sull’intelligenza artificiale, il che significa che identificano i modelli comportamentali dei loro utenti e possono agire in modo autonomo basato su questo apprendimento. Col passare del tempo, gli avatar diventano una rappresentazione virtuale sorprendentemente accurata di se stessi. Detto questo, salvare quel profilo sulla blockchain fornirà maggiore sicurezza e immutabilità “.

Guetta ha espresso entusiasmo nel lavorare con Sensorium, spiegando che la piattaforma è molto migliore degli attuali metodi standard di visualizzazione degli eventi basati su schermo, secondo i suoi commenti in un comunicato stampa.

Dovrebbe arrivare sul mercato nella prima metà del 2021, Sensorium sollecita finanziamenti dall’ex proprietario dei Brooklyn Nets e miliardario russo Mikhail Prokhorov, così come TIDAL, una piattaforma di streaming multimediale in abbonamento di proprietà e rinnovato del famoso rapper Jay-Z. Sensorium ha venduto a TIDAL una quota dei token SENSO della piattaforma, per un valore totale di 7 milioni di dollari, afferma il comunicato.

La piattaforma VR si posiziona come un ecosistema digitale in cui i partecipanti possono interagire tra loro, vedere concerti e partecipare ad altre attività, il tutto rappresentato da formazioni digitali auto-create di se stessi.

Sensorium vanterà spettacoli costruiti da Guetta, che si è già adattato al mondo digitale in un anno afflitto da COVID-19 e successive misure restrittive. Il DJ ha lavorato a più eventi di live streaming ad alto traffico per il finanziamento degli aiuti pandemici nel 2020, incluso un evento con sede a Miami trasmissione in diretta spettacolo in aprile.

“Come primo passo in questa collaborazione multilivello, creerà una serie di performance esclusive [for] L’universo alternativo di Sensorium a cui è possibile accedere esclusivamente tramite i token SENSO “, afferma la dichiarazione di Guetta.

Per quanto riguarda la logica alla base della creazione di un proprio token per la piattaforma invece di utilizzare semplicemente Bitcoin, Blagirev ha notato flessibilità, sicurezza e compatibilità. “La rete Ethereum è di gran lunga una delle blockchain più popolari sul mercato, supportata da quasi tutti i fornitori di portafogli di criptovaluta, scambi, ecc.”, Ha spiegato, il che significa che gli utenti possono utilizzare e archiviare più facilmente l’asset.

“Inoltre, la rete Ethereum offre transazioni molto più veloci di Bitcoin”, ha aggiunto. “Anche i contratti intelligenti hanno svolto un ruolo decisivo nello sviluppo di SENSO, poiché ci aiutano a creare fiducia e ad aumentare la trasparenza per gli utenti finali”.

Sensorium, tuttavia, si aspetta un passaggio dalla blockchain di Ethereum, alla propria rete nativa, in futuro, ha detto Blagirev.

Guetta non è la prima celebrità dell’industria musicale ad entrare nello spazio delle criptovalute. Molti altri attori hanno interagito con il settore in una forma o nell’altra, inclusa la rockstar Gene Simmons.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here