Azienda blockchain ConsenSys annunciato 25 settembre che gli era stato assegnato il contratto per un progetto di pagamento transfrontaliero tra Thailandia e Hong Kong.

L’azienda guiderà la seconda fase di implementazione del progetto Ithanon-Lionrock. Il progetto è un’iniziativa congiunta per creare una valuta digitale della banca centrale transfrontaliera, o CBDC, rete di pagamento tra banche nei due paesi.

Avviato a maggio 2019 dall’Autorità monetaria di Hong Kong, o HKMA, e dalla Bank of Thailand, o BOT, il progetto ha annunciato risultati della sua fase di ricerca iniziale a gennaio. Ciò ha rilevato che esisteva un potenziale significativo per utilizzare la tecnologia DLT per ridurre gli intermediari e i livelli di regolamento nell’attuale processo di trasferimento transfrontaliero.

L’obiettivo ora è costruire un proof-of-concept, creando un corridoio transfrontaliero tra le reti Ithanon della Thailandia e Lionrock di Hong Kong. Ciò ovviamente richiederà anche una soluzione per la conversione di valuta senza soluzione di continuità tra il baht thailandese e il dollaro di Hong Kong.

ConsenSys utilizzerà le sue tecnologie stack Ethereum aziendali, concentrandosi sulla priorità di scalabilità, sicurezza e interoperabilità.

L’azienda ha una precedente esperienza nello sviluppo di reti di pagamento CBDC, essendo stata coinvolta in entrambe Progetto Ubin della banca centrale di Singapore, e il Progetto Khokha della banca centrale sudafricana.

Più recentemente, ConsenSys è stato nelle notizie dopo acquisire il progetto blockchain sviluppato da JPMorgan, Quorum.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here