Con Joe Biden pronto per essere il prossimo presidente degli Stati Uniti, Cointelegraph Consulting riflette su come le risorse tradizionali hanno risposto all’elezione di un candidato democratico. Storicamente, i democratici sono stati ottimisti per l’oro, poiché la percezione comune è che più denaro non garantito venga stampato sotto la leadership democratica, degradando ulteriormente il dollaro. A breve termine, Bitcoin (BTC) ha già beneficiato notevolmente, aumentando del 10% dal giorno delle elezioni fino ad ora.

Le ultime scoperte di Santiment, pubblicato nella newsletter bisettimanale di Cointelegraph Consulting, indicano che i profitti medi dei titolari di Bitcoin a lungo termine sono al massimo di 14 mesi, aumentando la probabilità che possano uscire dalle posizioni e prendere profitto.

Il valore di mercato rispetto al valore realizzato, o il rapporto MVRV, è un indicatore che tiene traccia del profitto o della perdita medi di un determinato gruppo di titolari nel tentativo di capire se sono in grado di vendere con profitto. Poco dopo aver infranto $ 15.000 il 5 novembre, il rapporto MVRV a 30 giorni di Bitcoin – o il ROI medio di tutti gli indirizzi che hanno acquisito BTC negli ultimi 30 giorni – è aumentato del 18,8%, indicando che i possessori di BTC a breve termine avevano una media vicina a 20% di profitto sull’investimento iniziale.

Altre metriche sulla catena mostrano che le balene Bitcoin hanno accumulato BTC nel periodo precedente l’ultima spinta oltre i $ 15.000. Il saldo collettivo degli indirizzi da 10 a 100 BTC ha toccato il minimo di 6 mesi il 20 settembre prima di iniziare a riprendersi e da allora è cresciuto di 37.800 BTC, il che implica una rinnovata fiducia nell’asset.