Venendo ogni domenica Hodler’s Digest tiene traccia di tutte le notizie importanti sulle criptovalute della settimana precedente. Lettura essenziale per tutti gli Hodlers!

Le prime storie di questa settimana

La DeFi esplode mentre i token migliori crollano del 50%Ma goditi un improvviso rimbalzo

Era un settore che sembrava si stesse surriscaldando da un po ‘di tempo e alla fine, almeno per un po’, è sembrato che la bolla della DeFi fosse davvero scoppiata.

Una mezza dozzina di token DeFi principali hanno perso metà del loro valore legale e le vendite hanno cancellato i guadagni goduti dalla maggior parte dei mercati DeFi durante la volatilità di agosto.

Alcuni membri di Crypto Twitter non erano sentimentali, per non dire altro. Uno di loro, Stack those Sats, ha scritto: “La DeFi sta andando dritta nel terreno. Solo un’altra serie di truffe. “

Ma aspetta! Non era ancora finita. Il settore della finanza decentralizzata si è rispolverato giovedì, riprendendosi 19% in sole 24 ore. Alcuni gettoni, come Yearn.finance, sono stati guadagnati 37,6% solo in questo periodo.

Tutto questo lo suggerisce le voci sulla scomparsa di DeFi sono state notevolmente esagerate. Nuovo denaro continua a fluire nei protocolli esistenti e altri sono in fase di costruzione.

Lo chef Nomi ha restituito tutti i fondi alla comunità SushiSwap

Allora, cosa ha portato alla settimana buia di DeFi? Beh, potrebbe dipendere da come l’anonimo fondatore di SushiSwap – “Chef Nomi” – ha ritirato 14 milioni di dollari dalle casse dell’azienda poco dopo aver insistito sul fatto che il denaro era destinato allo sviluppo e non sarebbe stato sottratto alla società.

Era una ricetta per il disastro. Il token SUSHI è stato venduto quasi immediatamente, con le persone che hanno perso fiducia nella fattibilità del progetto. È stato così rapido che ha silurato l’intera industria delle criptovalute, portando con sé il resto della DeFi e persino Ether e Bitcoin.

Lo chef Nomi in seguito ha insistito con Cointelegraph sul fatto che non avevano tirato fuori una truffa e, in una sorprendente svolta degli eventi, in seguito si sono scusati e hanno restituito il denaro al fondo di sviluppo del progetto. Su Twitter hanno scritto: “A tutti. Ho sbagliato. E mi dispiace. “

Ora hanno detto che lascerà che la comunità decida quanto meritano come creatore originale di SushiSwap, aggiungendo che vorrebbero continuare ad aiutare a sviluppare la tecnologia del progetto da dietro le quinte. Resta da vedere se la comunità accetterà questa offerta.

Bitcoin può raggiungere i $ 16.000, ma solo se questo livello di resistenza alla fine si rompe

Bitcoin è entrato nel fine settimana su basi solide dopo un venerdì relativamente tranquillo ha visto il suo prezzo continuare a oscillare tra $ 10.200 e $ 10.400. Con il consolidamento di BTC in un intervallo più ristretto, sembrava che i trader si stessero preparando a testare il $ 15.000 resistenza.

Secondo l’analista di Cointelegraph Michaël van de Poppe, sfondare $ 11.800 significherebbe un potenziale obiettivo di $ 16.000 sarebbe sul tavolo.

Ha scritto che i movimenti di mercato che stiamo vedendo ora sono molto simili a ciò che è stato visto l’anno prima che Bitcoin raggiungesse i massimi storici di $ 20.000. Ma ha ammonito: “L’attuale struttura del mercato assomiglia solo all’inizio e alla formazione di una potenziale corsa al rialzo simile al sentiment e allo slancio della fine del 2016”.

Nel complesso, van de Poppe ha affermato che la capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute “sta mostrando una sana correzione in un mercato in ascesa”.

E ha predetto: “Se la capitalizzazione di mercato totale mantiene le aree da $ 270 miliardi a $ 275 miliardi per il supporto, è probabile un’ulteriore continuazione al rialzo. Se si verifica un nuovo movimento di impulso, la prossima resistenza e zona target può essere vista a $ 550 miliardi “.

IRS offre una taglia di $ 625.000 a chiunque possa rompere Monero e Lightning

L’Internal Revenue Service degli Stati Uniti offre una generosità fino a $ 625.000 a chiunque possa rompere monete per la privacy “non rintracciabili” come Monero, nonché tracciare transazioni sulla rete Lightning di Bitcoin.

Il fisco americano accetterà proposte sotto forma di prototipi funzionanti fino a mercoledì prossimo. I candidati selezionati riceveranno un pagamento iniziale di $ 500.000.

Saranno quindi in grado di utilizzare questa sovvenzione per sviluppare il loro prototipo in un concetto di lavoro in otto mesi. Una volta completato il test pilota e approvato dal governo, verrà assegnato un ulteriore finanziamento di $ 125.000.

Non ci vuole uno scienziato missilistico per capire perché l’IRS è così desideroso di decifrare Monero. Le organizzazioni criminali preferiscono di gran lunga XMR a risorse crittografiche più tracciabili come Bitcoin, e viene sempre più utilizzato dai gruppi di ransomware.

La società di analisi blockchain CipherTrace afferma di avere un nuovo strumento in grado di tracciare le transazioni Monero, anche se le sue capacità devono ancora essere confermate.

Schiff acquista più Bitcoin, ma c’è una svolta

Lo scettico criptico Peter Schiff vorrebbe probabilmente non aver pubblicato un sondaggio su Twitter in questo momento.

Lunedì ha spiegato che suo figlio di 18 anni Spencer aveva appena acquistato più Bitcoin.

Ha chiesto ai suoi seguaci: “Quale consiglio vuoi seguire? Un investitore / imprenditore esperto di 57 anni che è un professionista degli investimenti da oltre 30 anni o una matricola universitaria di 18 anni che non ha mai nemmeno avuto un lavoro “.

Appena 18,7% degli 82.906 intervistati ha sostenuto il “professionista esperto”, mentre 81,7% ha sostenuto “il ragazzo”.

Molte persone stavano approvando la decisione di Spencer, con il CEO di Quantum Labs Usman Majeed che scriveva: “Tuo figlio sarà un miliardario almeno quando avrà 57 anni se continuerà a comprare Bitcoin.”

Anche il co-fondatore di Morgan Creek Digital Anthony Pompliano pensava che il doppio atto tra padre e figlio fosse un’opera geniale. Ha scritto: “Usare tuo figlio per proteggere la tua scommessa sull’oro è un’ottima idea. L’oro sale, tu ne approfitti. Bitcoin sale, tuo figlio ne trae vantaggio. Un modo intelligente per essere lunghi [on] entrambi i beni senza capitolare pubblicamente sull’oro “.

Vincitori e vinti

Alla fine della settimana, Bitcoin è a $ 10.316,65, Ether a $ 367,77 e XRP su $ 0,24. La capitalizzazione di mercato totale è pari a $ 339.174.021,634.

Tra le 100 più grandi criptovalute, i primi tre guadagni altcoin della settimana sono IOST, Yearn.finance e Flexacoin. I primi tre perdenti altcoin della settimana sono SushiSwap, Fronte e Arweave.

Per maggiori informazioni sui prezzi delle criptovalute, assicurati di leggere L’analisi di mercato di Cointelegraph.

Citazioni più memorabili

“Ho appena convinto @jimcramer ad acquistare Bitcoin. Rispondi a questo tweet con il tuo miglior meme o GIF per dare il benvenuto al nuovo Bitcoiner al mondo. “

Anthony Pompliano, Toro Bitcoin

“Le persone crittografiche, quasi il gruppo di persone più divertente che abbia mai incontrato. Sono f … – pazzi. Sono pazzi sui social media, sono pazzi su Twitter, hanno la stessa f—— personalità che ho io, sono giocatori d’azzardo nel cuore, inclinano, ridono di se stessi, vogliono solo fare soldi. Sarò in criptovaluta. Il mio cuore è criptato. Ma devo solo capirlo. “

Dave Portnoy, Fondatore di Barstool Sports

“La storia indica che potremmo avere ampio spazio per una maggiore volatilità e guadagni nei mesi a venire”.

Rapporto Kraken

“Abbiamo giornalisti in tutto il mondo che hanno a cuore questo settore e la tecnologia e la filosofia della blockchain”.

Jon Rice, Il nuovo redattore capo di Cointelegraph

“Contro il mio consiglio, mio ​​figlio @SchiffSpencer ha appena comprato ancora più #Bitcoin. Quale consiglio vuoi seguire? Un investitore / imprenditore esperto di 57 anni che è un professionista degli investimenti da oltre 30 anni o una matricola universitaria di 18 anni che non ha mai nemmeno avuto un lavoro “.

Peter Schiff, crypto scettico

Pronostico della settimana

Ricorda, ricorda i carri armati di Bitcoin a settembre: rapporto Kraken

L’exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti Kraken ha previsto che settembre porterà rendimenti eccessivamente negativi per Bitcoin.

Secondo il suo nuovo rapporto, settembre è storicamente il mese con le peggiori prestazioni di Bitcoin, con un rendimento medio del -7%. E dato come BTC ha sottoperformato i suoi rendimenti medi per la maggior parte dei mesi del 2020 finora, questo mese potrebbe essere anche peggiore del solito.

Allontanandosi dal breve termine, però, non è tutto negativo. Kraken ha affermato che una quota record dell’offerta di BTC non si è spostata in più di 12 mesi e “storicamente, questa dinamica ha prefigurato un nuovo mercato rialzista”.

Tuttavia, la sfera di cristallo di Kraken non è necessariamente quello che è stato creato. L’exchange ha recentemente previsto che un rally di BTC compreso tra il 50% e il 200% era imminente il 10 agosto, quando Bitcoin veniva scambiato tra $ 11.500 e $ 12.000. (Avviso spoiler: non è successo niente.)

FUD della settimana

Banca di Francia: le stablecoin potrebbero avere un impatto sulla sovranità finanziaria dell’UE “per decenni”

Il governatore della Banca di Francia ha avvertito che l’Europa non può permettersi di perdere slancio nell’affrontare le sfide poste dalle risorse digitali globali del settore privato.

L’avvertimento di François Villeroy de Galhau è arrivato quando cinque governi dell’UE – Germania, Francia, Italia, Spagna e Paesi Bassi – hanno chiesto un’azione dura da parte della Commissione europea mentre redige i regolamenti per le stablecoin.

Tutto ciò potrebbe essere una brutta notizia per Libra di Facebook, che ha avuto poca fortuna nel persuadere politici, banchieri e regolatori negli Stati Uniti e in Europa che ha ciò che serve per lanciare una valuta privata in un modo che non destabilizzerebbe il globale economia.

Villeroy de Galhau ha anche sottolineato che la Banca centrale europea non può permettersi di “restare indietro su un CBDC”. Questo potrebbe suggerire che potremmo vedere qualche altro movimento dall’eurozona abbastanza presto.

Le autorità cinesi addebitano a sei persone oltre $ 5,8 miliardi dello schema PlusToken Ponzi

Sei delle 109 persone recentemente arrestate dalla polizia cinese in relazione allo schema PlusToken Ponzi da 5,8 miliardi di dollari sono state accusate.

Secondo i funzionari, sono “sospettati di organizzare e guidare schemi piramidali criminali”.

Dei 109 arrestati a luglio, 27 si riteneva che servissero come dirigenti per la truffa, mentre i restanti 82 sono stati descritti come promotori “chiave”.

PlusToken ha pubblicato il suo white paper nel febbraio 2018, sostenendo di essere uno scambio di criptovalute sudcoreano che offre conti fruttiferi che generano rendimenti tra il 10% e il 30% al mese sotto forma del suo token nativo PLUS.

La truffa ha assorbito più di 200.000 BTC, 789.000 ETH e 26 milioni di EOS da circa 3 milioni di investitori ignari.

Le banche non riescono a identificare fino al 90% delle transazioni crittografiche sospette

Le istituzioni finanziarie di tutto il mondo hanno segnalato 134.500 transazioni sospette relative a valute virtuali negli ultimi due anni. Ma secondo CipherTrace, questa potrebbe essere solo la punta dell’iceberg.

La società di blockchain forensics afferma che molte istituzioni finanziarie hanno sviluppato sistemi “interni” inadeguati per identificare i conti e le transazioni relativi alle criptovalute.

Le strategie attuali si traducono in “molti falsi positivi e mancano significativi, grandi quantità di flussi di fondi”, avverte il suo rapporto.

Molte banche utilizzano elenchi dei nomi degli scambi crittografici per contrassegnare i trasferimenti associati alla criptovaluta, ma CipherTrace stima che il 70% delle piattaforme di trading potrebbe non essere su questi elenchi, il che significa che fino al 90% del volume effettivo delle transazioni non viene considerato.

I problemi non finiscono qui. Molti scambi di criptovaluta operano con un nome commerciale diverso dal loro marchio e poche istituzioni finanziarie selezionano gli scambi al di fuori dei primi 100.

Le migliori caratteristiche di Cointelegraph

DeFi: una finestra di opportunità che si restringe

Con le autorità di regolamentazione che difficilmente cambieranno le regole antiquate a favore del mercato emergente, la DeFi potrebbe essere gravata da frodi e nuove porzioni di restrizioni, scrive Oleksii Konashevych.

Ethereum 2.0 sta arrivando, improbabile che acceleri l’adozione della DeFi aziendale

Ethereum 2.0 arriverà quest’anno e, sebbene le aziende non lo utilizzeranno immediatamente, Rachel Wolfson afferma che l’ascesa della DeFi giocherà un ruolo significativo per le organizzazioni.

Il prezzo di Bitcoin saldi a $ 10.000: Discutendo la prossima grande mossa di BTC

Dato che BTC mostra una stabilità superiore a $ 10.000, quali sono le prospettive per la più grande criptovaluta del mondo? Joseph Young dà un’occhiata a cosa pensano i trader.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here