Bitcoin (BTC) ha fatto un ritorno stellare dai minimi di marzo nel 2020 e questa performance è stata notata dagli investitori istituzionali. Recentemente Rick Rieder, CIO del reddito fisso di BlackRock, ha affermato che Bitcoin potrebbe farlo sostituire l’oro in quanto è “più funzionale che passare un lingotto d’oro in giro”.

Commenti come questi sono un segno positivo in quanto dimostrano che la narrativa di Bitcoin sempre più visto come oro digitale anche tra gli investitori tradizionali sta guadagnando una più ampia accettazione.

UN nuovo rapporto della società di investimenti crittografici Pantera Capital attribuisce il recente aumento del prezzo di Bitcoin al nuovo servizio di crittografia di PayPal. Secondo Pantera, i dati mostrano che “PayPal sta già acquistando quasi il 70% della nuova offerta di bitcoin” e Cash App il restante 30%, il che ha creato una reale carenza di offerta.

Visualizzazione giornaliera dei dati del mercato crittografico. Fonte: Coin360

Anche gli oppositori di Bitcoin hanno a lungo descritto l’asset volatile ma una ricerca della società di gestione degli investimenti Van Eck ha rilevato che circa il 51% delle azioni dell’S & P 500 è uguale o più volatile del Bitcoin su base di 90 giorni.

Risultati come questi potrebbero attirare più investitori sulle criptovalute se i dati diventassero ampiamente conosciuti.

Gli investitori si stanno ora chiedendo se il prezzo di Bitcoin raggiungerà un nuovo massimo storico la prossima settimana e se seguiranno altcoin?

Studiamo i grafici delle prime cinque criptovalute per determinare il percorso di minor resistenza e individuare i livelli critici al rialzo e al ribasso.