Questa settimana il CEO di Digital Assets Data Mike Alfred ha detto a Cointelegraph che gli investitori mainstream sono ancora “scettici nei confronti di Bitcoin e dell’ecosistema”.

Tuttavia, Alfred ritiene che questo “scetticismo e incredulità” si rivelerà positivo per Bitcoin (BTC) perché quando “le persone tradizionali capitolano, saranno costrette dai loro clienti e partner a farsi coinvolgere a prezzi significativamente più alti”.

Mentre Bitcoin ha lottato per avviare un trend rialzista sostenuto nelle ultime settimane, alcuni altcoin e token nello spazio DeFi hanno avuto una forte corsa al rialzo. Ciò dimostra che l’attenzione dei trader si è spostata dal Bitcoin.

Visualizzazione giornaliera dei dati del mercato crittografico

Visualizzazione giornaliera dei dati del mercato crittografico. Fonte: Coin360

Fondatore e CEO di Pantera Capital Dan Morehead ritiene che lo spazio DeFi supererà Bitcoin nei prossimi cinque anni e crescerà di circa 100 volte.

A lungo termine, la maggior parte degli analisti è estremamente rialzista nello spazio crittografico, ma cosa possono aspettarsi i trader nei prossimi giorni?

Diamo uno sguardo alle criptovalute che potrebbero offrire opportunità di trading a breve termine e individuiamo i livelli critici su ciascuna di esse.

BTC / USD

Il 27 luglio Bitcoin ha completato un pattern rialzista testa e spalle inverso quando ha chiuso sopra i 10.500 $ e di solito il prezzo ripete i livelli di breakout di tali schemi di inversione.

Grafico giornaliero BTC / USD

Grafico giornaliero BTC / USD. Fonte: TradingView

In condizioni ideali, il prezzo non dovrebbe scendere al di sotto della scollatura del pattern H&S inverso, ma il trading è tutt’altro che ideale.

Sebbene i ribassisti abbiano trascinato la coppia BTC / USD sotto la scollatura il 3 settembre, non ci sono state molte vendite successive, il che suggerisce che i rialzisti acquistano a livelli inferiori. Tuttavia, questo acquisto si prosciuga quando il prezzo cerca di salire al di sopra del livello di $ 10.500.

A causa di ciò, la coppia è attualmente bloccata nell’intervallo $ 9,835– $ 10,625. Dopo che i ribassisti non sono riusciti ad abbassare il prezzo al di sotto del range l’8 settembre, oggi i rialzisti hanno tentato di spingere il prezzo al di sopra della resistenza generale, ma hanno fallito.

La media mobile esponenziale a 20 giorni ($ 10,719) è appena sopra la resistenza dell’intervallo, quindi è probabile che gli orsi la difendano in modo aggressivo.

Tuttavia, se i rialzisti possono spingere la coppia sopra l’EMA a 20 giorni e sostenere i livelli più alti per tre giorni, suggerirà che la correzione è finita. Ciò potrebbe comportare un nuovo test di $ 12.460 e se questa resistenza viene superata, è probabile che il trend rialzista riprenda.

Questa visione rialzista sarà invalidata se la coppia rompe e si mantiene al di sotto del supporto di 9.835 $.

Grafico a 4 ore BTC / USD

Grafico a 4 ore BTC / USD. Fonte: TradingView

Il grafico a 4 ore mostra che gli orsi stanno difendendo in modo aggressivo la resistenza di $ 10.625, ma se non riescono ad abbassare il prezzo al di sotto del supporto di $ 10.200, i rialzisti cercheranno ancora una volta di cancellare la resistenza generale dell’intervallo.

Se ci riescono, è probabile che i trader aggressivi entrino in gioco, il che potrebbe comportare un rapido passaggio a $ 11.400 e possibilmente $ 12.000.

Contrariamente a questa ipotesi, se i ribassisti abbassassero il prezzo al di sotto del supporto di $ 10.200, è possibile un calo a $ 10.000 e quindi a $ 9.835.

BNB / USD

Mentre la maggior parte delle principali criptovalute stanno cercando un fondo, Binance Coin (BNB) ha ripreso il suo trend rialzista e ha raggiunto un nuovo massimo di 52 settimane, che è un segno di forza.

Grafico giornaliero BNB / USD

Grafico giornaliero BNB / USD. Fonte: TradingView

Sebbene l’indice di forza relativa stesse mostrando la formazione di una divergenza ribassista, il brusco movimento del 12 settembre ha invalidato questa configurazione ribassista.

Attualmente, la coppia BNB / USD sta affrontando una forte resistenza a livello di $ 32, ma se i rialzisti non consentono al prezzo di scendere al di sotto del supporto critico a $ 27,1905, è probabile un nuovo test a $ 32. Una rottura al di sopra di questa resistenza potrebbe spingere il prezzo a 38 $.

Contrariamente a questa ipotesi, se i ribassisti spingessero la coppia al di sotto di 27,1905 $, ciò indicherà che l’attuale mossa potrebbe essere stata una trappola rialzista.

Grafico a 4 ore BNB / USD

Grafico a 4 ore BNB / USD. Fonte: TradingView

I ribassisti stanno difendendo in modo aggressivo il livello di 32 $, come si è visto dalla lunga candela ribassista sul grafico a 4 ore. Tuttavia, il segnale positivo è che i rialzisti non sono in preda al panico e continuano ad acquistare il calo.

Ora proveranno di nuovo a spingere il prezzo sopra la resistenza di $ 32. In caso di successo, è probabile che lo slancio aumenti, ma se il prezzo scende di nuovo da $ 32, la coppia potrebbe rimanere limitata per alcuni giorni.

NEO / USD

Il fallimento degli orsi nell’affondare e nel sostenere NEO al di sotto del livello di breakout di 16,72441 $, attratto dagli acquisti dei rialzisti che oggi hanno spinto il prezzo a 21,97869 $.

Grafico giornaliero NEO / USD

Grafico giornaliero NEO / USD. Fonte: TradingView

I ribassisti stanno difendendo la zona di resistenza $ 22– $ 22,82612 in modo aggressivo, ma se la coppia NEO / USD rimbalza dall’EMA a 20 giorni ($ 18,54), i rialzisti tenteranno ancora una volta di spingere il prezzo al di sopra della zona di resistenza.

Se ci riescono, è probabile che inizi la fase successiva del movimento verso l’alto. C’è una resistenza minore a 25,23 $ sopra la quale è probabile che lo slancio aumenti.

Tuttavia, se i ribassisti dovessero abbassare il prezzo al di sotto dell’EMA a 20 giorni, la coppia potrebbe scendere a 16,72441 $. Un breakdown e una chiusura al di sotto di questo supporto saranno un enorme negativo.

Grafico a 4 ore NEO / USD

Grafico a 4 ore NEO / USD. Fonte: TradingView

Il mancato superamento del livello di $ 22 potrebbe aver attirato la prenotazione di profitti da parte dei tori a breve termine. Ciò ha portato il prezzo al di sotto della 20 MADRE.

Tuttavia, se i rialzisti riescono a mantenere il prezzo sopra i 19,27244 $ (livello di ritracciamento di Fibonacci del 50%), è probabile un altro tentativo di cancellare la resistenza.

Una rottura al di sotto del supporto 19,27244 $ – 18,63376 $ potrebbe indebolire lo slancio e comportare un calo a 16,72441 $.

YFI / USD

La correzione in Yearn.finance (YFI) che è iniziato il 31 agosto ha trovato supporto vicino a $ 21.345, che era il livello di ritracciamento di Fibonacci del 50% dell’intera corsa da $ 3.000 a $ 39.690.

Grafico giornaliero YFI / USD

Grafico giornaliero YFI / USD. Fonte: TradingView

I ripetuti tentativi degli orsi di rompere al di sotto del supporto di 21.345 $ sono falliti e il range si è ridotto tra il 5 e l’8 settembre, il che ha suggerito l’indecisione tra rialzisti e ribassisti.

Questa incertezza si è risolta al rialzo con un netto rialzo il 9 settembre, il che ha indicato che i rialzisti avevano riaffermato il loro dominio. L’obiettivo target di questa prossima parte del trend rialzista è $ 46.632,46 e quindi la resistenza psicologica a $ 50.000.

Tuttavia, i ribassisti stanno tentando di bloccare il rally a 43.966,31 $. Se riescono ad affondare la coppia YFI / USD al di sotto del livello di ritracciamento di Fibonacci del 50% dell’ultima parte del rally a 31.011,37 $, è probabile che lo slancio si indebolisca.

La divergenza ribassista in via di sviluppo sull’RSI merita cautela, ma se la coppia rimbalza dalla zona di supporto 34.068,74 $ – 31.011,37 $, i rialzisti proveranno a riprendere il trend rialzista.

Grafico a 4 ore YFI / USD

Grafico a 4 ore YFI / USD. Fonte: TradingView

I ribassisti hanno spinto la coppia al di sotto della 20 MADRE, il che suggerisce che lo slancio a breve termine si è indebolito. Il prossimo supporto al ribasso è 31.011,37 $.

Se la coppia dovesse rimbalzare bruscamente da 31.011,37 $, i rialzisti proveranno a spingere il prezzo al di sopra della resistenza a 43.966,31 $.

LINK / USD

Catena (LINK) è sceso tre volte dai livelli di $ 13,28 dal 6 settembre, ma il segnale positivo è che gli orsi non sono stati in grado di far scendere il prezzo al di sotto della linea di tendenza, il che mostra l’acquisto a livelli inferiori.

Grafico giornaliero LINK / USD

Grafico giornaliero LINK / USD. Fonte: TradingView

Se la coppia LINK / USD rimbalza di nuovo dalla linea di tendenza, i rialzisti faranno un altro tentativo per spingere il prezzo sopra i 13,28 $. In caso di successo, è probabile che la coppia acquisisca slancio e raggiunga la linea di downtrend.

È probabile che questo livello agisca di nuovo come resistenza, ma se i rialzisti riusciranno a superarlo, la coppia potrebbe raggiungere i 17,7777 $.

Tuttavia, se i ribassisti abbassassero il prezzo al di sotto della linea di tendenza, suggerirà una debolezza, che potrebbe comportare un calo a 8,908 $. Una tale mossa sarà un enorme negativo e danneggerà il sentimento.

Grafico a 4 ore LINK / USD

Grafico a 4 ore LINK / USD. Fonte: TradingView

Il grafico a 4 ore mostra che gli orsi stanno difendendo in modo aggressivo i livelli di $ 13,28, ma il segno positivo è che i rialzisti non hanno permesso che il prezzo scendesse al di sotto del livello di $ 11.

Se la coppia rimbalza dai livelli attuali o dalla linea di tendenza, i rialzisti faranno un ulteriore tentativo per spingere il prezzo sopra la resistenza di $ 13,28. Se ci riescono, è probabile che lo slancio aumenti e che sia probabile un rapido passaggio a $ 15.

Questa visione rialzista sarà invalidata se gli orsi affondano e sostengono il prezzo al di sotto della linea di tendenza.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e trading comporta dei rischi, dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here