Banca centrale Panoramica dell’orologio:

  • Poiché i dati economici della zona euro hanno continuato a lottare, le aspettative sui tassi di interesse della Banca centrale europea si sono stabilizzate nell’aprile 2021.
  • È ancora vero che né la Banca d’Inghilterra né la Federal Reserve dovrebbero cambiare politica nel 2020; la BOE è più propensa della Fed a muoversi per prima sui tassi.
  • Commerciante al dettaglio posizionamentosuggerisce che il Dollaro Americano ha un orientamento commerciale misto.

Le probabilità di taglio del tasso della Banca d’Inghilterra aumentano nell’agosto 2021

La scadenza autoimposta per la Brexit del 15 ottobre per conto del primo ministro britannico Boris Johnson si sta rapidamente avvicinando, ma i mercati dei tassi non sembrano troppo preoccupati dal fatto che il ritmo dei titoli delle notizie sia diventato più frenetico e scoraggiante. Il rischio asimmetrico esiste nell’orizzonte di breve termine: la volatilità arriva probabilmente nell’improbabile situazione che non venga raggiunto alcun accordo; a loro volta, è probabile che le probabilità di taglio dei tassi BOE rimangano dove sono o aumenteranno nelle prossime settimane, in particolare perché i responsabili politici della BOE discutono più frequentemente e pubblicamente la prospettiva di tassi di interesse negativi.

Previsioni sui tassi di interesse della Banca d’Inghilterra (12 OTTOBRE 2020) (Tabella 1)

Ritiene ancora che la speculazione sui tassi di interesse negativi rimanga nella migliore delle ipotesi prematura, nella misura in cui i mercati dei tassi non prevedono che questo tipo di possibilità diventi realtà almeno fino ad agosto 2021. Un accordo commerciale UE-Regno Unito ridurrebbe ulteriormente la probabilità di un cambiamento territorio del tasso di interesse negativo da parte della BOE; l’attuale corso probabilmente si protrarrebbe per alcuni anni, simile alla Federal Reserve.

Indice di fiducia dei clienti IG: GBP / USD Previsione dei tassi (12 OTTOBRE 2020) (Grafico 1)

Central Bank Watch: BOE, ECB e amp;  Aspettative sui tassi della Fed;  Aggiornamento posizionamento EUR, GBP, USD

Sterlina inglese/Dollaro statunitense: I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 42,37% dei trader sono long netti con un rapporto tra trader short e long a 1,36 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 25,92% rispetto a ieri e del 2,13% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero dei trader net-short è superiore del 10,42% rispetto a ieri e del 4,21% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi GBP / USD potrebbero continuare a salire.

Il posizionamento è meno corto netto di ieri ma più corto netto della scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci offre un’ulteriore polarizzazione di trading mista GBP / USD.

Tratti dei commercianti di successo

Tratti dei commercianti di successo

Consigliato da Christopher Vecchio, CFA

Tratti dei commercianti di successo

Il taglio dei tassi da parte della Banca centrale europea si mantiene per aprile 2021

I dati economici della zona euro continuano a deteriorarsi e l’imminente pubblicazione del rapporto sull’inflazione della zona euro suggerisce che la disinflazione rimane significativa. A tal fine, la fine dell’estate fa il suo ingresso Aspettative sui tassi di interesse della Banca centrale europea ha tenuto, nella misura in cui un un taglio più profondo del tasso di interesse in territorio negativo arriverà prima nella prima metà del 2021, come previsto un mese fa. Letture deboli dell’IPC abbinate a un forte Euro rispetto alle previsioni interne della BCE stanno aumentando le probabilità di jawboning dovish nel 2020, portando a un taglio dei tassi nella prima metà del 2021.

INTERESSE DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA TARIFFE ASPETTATIVE (12 OTTOBRE 2020) (TAVOLO 2)

Central Bank Watch: BOE, ECB e amp;  Aspettative sui tassi della Fed;  Aggiornamento posizionamento EUR, GBP, USD

Secondo gli swap sugli indici overnight dell’Eurozona, c’è a 24% di probabilità di un taglio del tasso di interesse di 10 punti base entro la fine del 2020. Le probabilità di taglio dei tassi di interesse sono state anticipate nelle ultime settimane; un mese fa, c’era poco meno del 15% di possibilità di un taglio di 10 punti base prima della fine dell’anno. Aprile 2021 rimane favorito con una probabilità implicita del 57%.

Indice di fiducia dei clienti IG: EUR / USD Previsione dei tassi (12 OTTOBRE 2020) (Grafico 2)

Central Bank Watch: BOE, ECB e amp;  Aspettative sui tassi della Fed;  EUR, GBP, USD Aggiornamento posizionamento

EUR / USD: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 36,08% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,77 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 24,36% rispetto a ieri e del 9,41% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è superiore dell’1,73% rispetto a ieri e inferiore del 5,14% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / USD potrebbero continuare a salire.

Eppure i trader sono meno short netti rispetto a ieri e rispetto alla scorsa settimana. I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale tendenza del prezzo EUR / USD potrebbe presto invertirsi al ribasso, nonostante il fatto che i trader rimangano short netti.

Contenuti della Federal Reserve con un brevetto permanente per ora

Ritiene ancora che poco sia cambiato con la resrispetto alla Federal Reserve, aver adottato misure di emergenza per il taglio dei tassi di interesse e una serie di operazioni di espansione del bilancio. A tal fine, l’interesse rabbiamo mangiato mercati ancora bloccato in uno stato di animazione sospesa. Dovrebbero la Fed cambiare rotta, probabilmente passerà a tramite più QE, una struttura di pronti contro termine, Strumento municipale di liquidità, eccetera.

ASPETTATIVE SUL TASSO DI INTERESSE DELLA RISERVA FEDERALE (12 OTTOBRE 2020) (Tavolo 3)

Central Bank Watch: BOE, ECB e amp;  Aspettative sui tassi della Fed;  EUR, GBP, USD Aggiornamento posizionamento

Visto come tnon c’è stata alcuna indicazione finora che la Fed taglierà l’interesse tariffe in territorio negativo,abbiamo raggiunto il limite inferiore per il momento. In futuro, iSe il controllo della curva dei rendimenti è implementato, ci aspetteremmo un risultato simile a quello sperimentato dalla curva principale delle aspettative sui tassi della Reserve Bank of Australia, soprattutto ora che la Fed ha esteso la sua promessa di mantenere bassi i tassi fino al 2023.

Indice di fiducia dei clienti IG: USD / JPY Previsione dei tassi (12 ottobre 2020) (Grafico 3)

Central Bank Watch: BOE, ECB e amp;  Aspettative sui tassi della Fed;  EUR, GBP, USD Aggiornamento posizionamento

DOLLARO STATUNITENSE/Yen giapponese: I dati dei trader al dettaglio mostrano che il 55,41% dei trader sono long netti con un rapporto tra trader long e short a 1,24 a 1. Il numero di trader net-long è superiore dell’8,09% rispetto a ieri e del 12,35% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero dei trader net-short è dello 0,29% in più rispetto a ieri e del 18,77% in meno rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano netti lunghi suggerisce che i prezzi USD / JPY potrebbero continuare a scendere.

I trader sono più long net rispetto a ieri e alla scorsa settimana, e la combinazione del sentiment attuale e dei recenti cambiamenti ci dà un più forte pregiudizio di trading contrarian ribassista USD / JPY.

Tratti dei commercianti di successo

Tratti dei commercianti di successo

Consigliato da Christopher Vecchio, CFA

Tratti dei commercianti di successo

— Scritto da Christopher Vecchio, CFA, Senior Currency Strategist





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here