Gli specialisti di intelligenza artificiale Fetch.ai e il fornitore di soluzioni blockchain Datarella hanno annunciato il lancio di una sperimentazione dell’infrastruttura “Smart City” a Monaco di Baviera, in Germania, il 12 novembre.

La sperimentazione sarà incentrata sul business center Connex Buildings in città e utilizzerà una piattaforma AI multi-agente basata su blockchain per ottimizzare la gestione dei parcheggi nell’edificio. Questo è progettato per incoraggiare un uso ridotto dell’auto e quindi le emissioni di CO2.

Agenti economici autonomi negozieranno il “prezzo” dei parcheggi tra gli operatori e gli utenti. Gli utenti saranno ricompensati per aver scelto parcheggi meno frequentati o per non aver utilizzato affatto il parcheggio.

I premi arriveranno sotto forma di un airdrop di token FET agli utenti registrati del parcheggio per ogni minuto in cui il loro veicolo non si trova nel parcheggio. Il numero di gettoni assegnati al minuto dipenderà dalla quantità di spazio disponibile nel parcheggio.

Sebbene questa sia solo una prova su piccola scala, se si può dimostrare che il concetto “spinge” efficacemente le persone verso azioni più sostenibili, le implicazioni potrebbero essere grandi.

Ad esempio, se lo schema può ridurre l’uso delle auto del 10%, potrebbe vedere una riduzione delle emissioni di CO2 di 34.000 tonnellate all’anno se ingrandito in tutta la città.

Il CEO di Fetch.ai, Humayun Sheikh, ha dichiarato a Cointelegraph che questa è solo la prima di numerose prove sul campo che verranno eseguite in una serie di settori verticali, in particolare nei settori dell’ospitalità e della mobilità:

“In sostanza, la nostra tesi principale è che i sistemi multi-agente in esecuzione su una rete decentralizzata, consentono il coordinamento di attività complesse tra più parti interessate in un modo che prima non era possibile.”

Come riportato da Cointelegraph, Fetch.ai di recente ha lanciato uno scambio decentralizzato di derivati, consentendo agli utenti di ottenere l’esposizione sia alle criptovalute che a materie prime come oro, argento e petrolio.