Il prezzo di Bitcoin (BTC) è aumentato di oltre il 2% in due ore, raggiungendo brevemente i 14.000 dollari, poiché i sondaggi stavano iniziando a chiudersi in molti stati degli Stati Uniti il ​​3 novembre.

Oggi è il giorno delle elezioni negli Stati Uniti e molti leader crittografici lo prevedono Bitcoin potrebbe essere il grande vincitore in una gara molto controversa. Al momento della pubblicazione, i funzionari hanno contato più di 400.000 schede.

Bitcoin è in circolazione solo per due elezioni presidenziali statunitensi, ma il prezzo è aumentato in modo significativo ad ogni gara successiva. Nel novembre 2012, 1 BTC era valutato a circa $ 12, mentre nel 2016 il prezzo era superiore a $ 700. Con la moneta che ora raggiunge $ 14.309 al momento della pubblicazione, rappresenta un aumento del 1.900% in quattro anni, o di circa il 140.000% in otto anni.

Questa è la seconda volta che BTC ha ha raggiunto il picco sopra la barriera di $ 14.000 in una sola settimana, con l’influencer The Crypto Lark che ha notato che la candela quotidiana aveva appena chiuso sopra $ 14.000 per la prima volta da gennaio 2018.

Fonte: Lark Davis

Fattori non politici, tra cui l’aumento dell’interesse istituzionale e la decisione di PayPal di offrire servizi di crittografia, possono spiegare l’aumento dei prezzi. Anche il coinvolgimento sui social media è aumentato questo mese.

Secondo il rapporto settimanale della piattaforma di analisi The Tie, il volume dei tweet menzionando Il bitcoin è aumentato del 15% a ottobre, raggiungendo 835.000. The Tie ha riportato che BTC ha registrato rendimenti positivi del 30% in ottobre rispetto ai rendimenti del 10% su Ether (ETH).

Fonte: La cravatta

Mentre i voti continuano a essere contati negli Stati Uniti, molti prevedono la volatilità tra le criptovalute e il mercato azionario.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here