Il prezzo di Bitcoin (BTC) è sceso bruscamente del 4% dal picco della giornata il 30 ottobre a causa dell’intensificarsi dell’incertezza sul mercato azionario. A cinque giorni dalle elezioni presidenziali statunitensi, la Bank of America (BofA) ha suggerito che è possibile un calo del 20%.

Il Dow Jones Industrial Average (DJIA) è sceso del 7,55% dal 12 ottobre. Gli indici azionari tecnologici hanno registrato performance leggermente migliori nelle stesse tre settimane in cui il Nasdaq è sceso del 5,8%.

Mentre la correlazione tra Bitcoin e azioni ha rifiutato nelle ultime settimane, il crollo degli asset a rischio potrebbe influire negativamente sulle criptovalute.

Il grafico giornaliero di Bitcoin con medie mobili. Fonte: TradingView.com

Una spinta “risk-off” danneggerebbe Bitcoin a breve termine?

Secondo gli economisti di BofA guidati da Michelle Meyer, il risultato elettorale non è la più grande minaccia per le azioni.

Piuttosto, è se si verifica un’elezione contestata che potrebbe far vacillare i mercati a causa dell’incertezza. I mercati potrebbero ancora riprendersi indipendentemente da chi vince le elezioni. Ma un’elezione contestata può portare a un crollo del mercato. Gli economisti ha scritto:

“La vittoria schiacciante per Trump o Biden e la rapida conclusione delle elezioni sarebbero probabilmente accolte favorevolmente dai mercati, mentre un’elezione fortemente contestata potrebbe vedere una riduzione del rischio e guidare i tassi a 10 anni sostanzialmente più bassi”.

Per Bitcoin, è ancora difficile valutare se un potenziale calo prolungato delle azioni potrebbe causare un pullback.

Dal 12 ottobre, mentre gli indici del mercato azionario statunitense sono scesi dal 5% al ​​6%, Bitcoin ha registrato un rally di quasi il 16%. Negli ultimi 18 giorni, BTC è passato da $ 11.167 a $ 13.290, sovraperformando notevolmente oro, azioni e dollaro USA.

Ma la confluenza di Bitcoin che affronta un livello di resistenza pluriennale a $ 14.000 e la mancanza di certezza sugli asset rischiosi potrebbero rallentare lo slancio di BTC.