Bitcoin (BTC) il prezzo sta senza dubbio avendo un anno impressionante dopo essere crollato a $ 3.700 a marzo, ma poi salito a $ 14.000 nei mesi successivi. Ora BTC ha raggiunto il punto più alto da gennaio 2018 come il prezzo ha toccato i $ 14.100.

Pertanto, la probabilità del nuovo ciclo rialzista è in forte aumento poiché il prezzo di Bitcoin continua a registrare nuovi massimi e minimi più alti. Inoltre, la forza si vede anche mentre l’indice di valuta del dollaro USA, con il quale è tipicamente correlato inversamente, si sta riprendendo tra i timori del coronavirus.

Bitcoin non ha ancora superato l’area di 13.700-14.250 $

Grafico a 1 settimana di BTC / USD. Fonte: TradingView

Il grafico settimanale mostra alcuni livelli cruciali da monitorare per continuare lo slancio rialzista. Uno di questi è l’attuale zona di resistenza che circonda la soglia di $ 14.000. Sfondare questa zona di resistenza darebbe inizio a un’ulteriore forza verso la soglia successiva intorno ai $ 16.500-17.000.

Questi due livelli sono gli ultimi ostacoli prima di un possibile nuovo massimo storico, mentre la maggior parte degli altcoin lo sono ancora affrontando enormi perdite rispetto ai loro massimi massimi del 2017.

Ci sono due livelli cruciali da tenere d’occhio al ribasso. Il primo e principale interruttore è l’area di $ 11.400-11.800. Questa è stata la zona di resistenza cruciale per due anni, il che significa che potrebbe vedere un nuovo test prima di ulteriori rialzi.

Tuttavia, se quell’area viene persa, la prossima zona di supporto si trova tra $ 10.100-10.400. Queste due zone sono fondamentali da mantenere se il mercato è in territorio rialzista.

La chiusura mensile più alta di sempre è possibile per Bitcoin

Grafico a 1 mese di BTC / USD. Fonte: TradingView

Come mostra il grafico mensile, la chiusura mensile più alta di sempre è possibile per Bitcoin: un risultato incredibile 12 anni dopo il rilascio del white paper.

Tuttavia, mostra anche il significato di questa zona di resistenza in quanto è l’ultimo grande ostacolo prima che il massimo storico possa essere sfidato.