Bitcoin (BTC) ha attirato molti sostenitori quest’anno, con molte persone che hanno espresso un sentimento positivo del mercato seguendo l’asset recente aumento a $ 20.000 e oltre. Tuttavia, non tutti sono eccessivamente ottimisti.

Peter Brandt, un commerciante di mercato tradizionale e grafico di lunga data, ha detto che Bitcoin è rialzista, ma superare $ 20.000 non è nulla di rivoluzionario per quanto riguarda i grafici. “I nuovi massimi sono sempre un buon indicatore di una sana tendenza rialzista, ma a parte questo i nuovi massimi significano ben poco di significato tecnico”, Brandt twittato di mercoledì.

Livelli di prezzo elevati a volte fanno notizia e chiacchierano. I $ 5.000, $ 10.000I livelli di $ 15.000 e $ 20.000 hanno attirato varie forme di attenzione nel corso degli anni, sebbene tali livelli potrebbero non contenere intrinsecamente una sovrabbondanza di significato grafico duro e veloce in un dato punto. Tali livelli a volte gioca sulla psicologia. Tuttavia, Bitcoin ha recentemente mostrato resistenza appena sotto i $ 20.000, prima che finalmente sfondare con convinzione di mercoledì.

Nel frattempo, altri partecipanti del settore guardano alla tendenza dei grandi attori finanziari tradizionali che entrano nelle criptovalute. “Stiamo assistendo a nuove storie sull’adozione di criptovalute istituzionali quasi quotidianamente a questo punto”, ha detto a Cointelegraph il CEO di Bitcoin Depot Brandon Mintz. MicroStrategy, Paul Tudor Jones e MassMutual sono inclusi nell’elenco del 2020 grandi giocatori che acquistano Bitcoin.

Mintz ha aggiunto:

“Accoppialo con questo nuovo massimo storico, ed è tanto rialzista quanto il mercato diventa. Da qui è probabile una crescita sostenuta, almeno per il momento. Adesso siamo guidati da multinazionali e miliardari, non solo da rivenditori “.

In linea con il trend di acquisto istituzionale di Bitcoin, Guggenheim Partners ha visto il livello di $ 10.000 come un’opportunità per iniziare a trasferire fondi in BTC, secondo il chief investment officer della società, Scott Minerd, in un recente colloquio con Bloomberg. “È un po ‘più impegnativo con il prezzo attuale più vicino a $ 20.000”, ha detto Minerd. “Incredibile in un brevissimo periodo di tempo quanto grande sia stata la rincorsa”, ha osservato, aggiungendo:

“Detto questo, il nostro lavoro fondamentale mostra che Bitcoin dovrebbe valere circa $ 400.000.”

Minerd ha successivamente chiarito che la logica per il prezzo di $ 400.000 deriva da aspetti come l’offerta limitata di Bitcoin, così come i confronti con altre risorse, incluso l’oro.

Il mercato ancora non si è visto Orso Bitcoin e sostenitore dell’oro Tuttavia, Peter Schiff ha cambiato posizione sull’asset digitale.