La recente crescita esplosiva della finanza decentralizzata (DeFi) ha visto il settore bloccare quasi 4 miliardi di dollari di Bitcoin (BTC) e Ether (ETH) in meno di cinque mesi.

Secondo DeFi Pulse, il numero di Ether bloccato nei protocolli DeFi è aumentato del 218,5% da giugno, passando da 2,7 milioni di ETH a 8,6 milioni di ETH. Il Bitcoin bloccato è cresciuto di oltre il 3.000%, da 5.000 BTC a metà anno a circa 158.800 BTC oggi.

Il 14 ottobre, lo scambio di criptovalute e la piattaforma di investimento CoinList ha stabilito un nuovo record per la più grande somma di Bitcoin tokenizzata da una singola entità in un giorno utilizzando il protocollo Wrapped Bitcoin. CoinList ha coniato 4.997 WBTC, o 57,1 milioni di dollari in Bitcoin, per conto dei suoi clienti per l’utilizzo sulla rete Ethereum.

Il valore di Ether bloccato in DeFi è $ 3,24 miliardi, o il 7,6% della capitalizzazione di mercato totale di Ethereum. L’importo totale di BTC bloccato è $ 1,81 miliardi, o lo 0,85% della capitalizzazione di mercato di Bitcoin.

Nonostante le enormi somme di BTC ed ETH recentemente assorbite da DeFi, Bitcoin ed Ether bloccati rappresentano attualmente meno della metà del valore totale bloccato (TVL) nel settore, che insieme rappresentano il 44,6% degli 11,33 miliardi di dollari del settore.

DeFi Pulse non fornisce dati su quale quota percentuale della TVL di DeFi rappresentata da altre risorse crittografiche specifiche come SNX, COMP o DAI.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here