Sia Binance che Coinbase hanno sofferto di problemi tecnologici mercoledì, lo stesso giorno in cui Bitcoin (BTC) ha superato per la prima volta la soglia di prezzo di $ 20.000. Binance ha correlato i suoi problemi al numero di persone che navigano nell’exchange.

Changpeng Zhao, o CZ, CEO di Binance, twittato mercoledì alle 14:13 UTC:

“#Bitcoin è appena spuntato. Ho riscontrato alcuni problemi di ridimensionamento. Per ora dovrebbe essere risolto. Domanda sottostimata. Aggiungendo ancora MOLTI altri “server”. ”

Un aggiornamento da CZ è arrivato circa mezz’ora dopo, rivelando miglioramenti e un drammatico aumento degli utenti sulla piattaforma. “Ancora alcuni problemi di latenza qua e là. Ci stiamo lavorando, tutti in coperta ”, lui twittato, aggiungendo: “Bitcoin aumenta del 5%, il traffico aumenta di 30 volte”. Entro le 14:56 UTC, CZ notato la situazione come risolta.

Il bitcoin ha superato i $ 20.000 per la prima volta in assoluto alle 13:42 UTC del 16 dicembre, raggiungendo un prezzo vicino a $ 20.800 entro le 14:14, secondo TradingView.com dati.

Alle 14:45 UTC, anche Coinbase segnalato problemi tramite la sua pagina di stato. “Coinbase.com sta riscontrando problemi di connettività”, ha pubblicato l’exchange. Lo scambio ha detto che il problema è stato risolto alle 16:27.

Coinbase ha un file storia di difficoltà tecniche durante i periodi di traffico elevato, comunemente riferendosi a “problemi di connettività” come causa. Brian Armstrong, CEO di Coinbase, di recente disse lo scambio sta lavorando a soluzioni per la gestione di un elevato coinvolgimento del sito web.