AUD / JPY, NZD / JPY, Sentiment – Talking Points

  • Yen Giapponese uscire da una sessione forte mentre le azioni statunitensi scoppiettano
  • L’accordo commerciale asiatico potrebbe vedere il commercio APAC superare il sentimento negativo degli Stati Uniti
  • Il calo dei rendimenti del Tesoro può aiutare a spiegare la recente forza dello yen mentre gli investitori cercano il rendimento

Lo yen giapponese si è rafforzato martedì dopo che la propensione al rischio si è fermata durante l’orario di negoziazione degli Stati Uniti. AUD / JPY e NZD / JPY entrambi si sono invertiti al ribasso rispetto all’azione dei prezzi del giorno precedente, sebbene la forza dello yen stia iniziando a diminuire. Wall Street ha concluso la sessione più in basso con il Dow Jones, S&P 500, e Nasdaq indici che terminano rispettivamente dello 0,56%, 0,48% e 0,30%.

Il Dollaro Americano ha visto anche una debolezza di ampia portata, sebbene non nella misura vista rispetto alle valute più sensibili al rischio. Il trading dell’indice DXY è stato inferiore dello 0,22% quando è suonata la campana di chiusura di New York. Nonostante un debole Dollaro statunitense, individuare prezzi dell’oro accelerato al ribasso nella seconda metà della giornata.

Judy Shelton, una controversa candidata al Consiglio dei governatori della Federal Reserve dal presidente Donald Trump, non è riuscita a ottenere i voti richiesti al Senato. Tuttavia, il movimento dell’oro è stato probabilmente casuale, poiché molte delle opinioni di Shelton sono diametralmente opposte a quelle attualmente in servizio nel Consiglio dei governatori e nel Comitato federale del mercato aperto.

S&P 500, AUD / JPY, NZD / JPY

Grafico creato con TradingView

Previsioni per l’Asia Pacifico di mercoledì

Martedì le azioni dell’Asia-Pacifico stanno uscendo da una sessione prevalentemente rialzista. Nonostante la modesta tregua del sentiment attraverso il commercio statunitense, potrebbe non essere trasferito nella sessione APAC. All’inizio di questa settimana la Cina, insieme ad altri 14 paesi della regione, ha firmato il Regional Comprehensive Economic Partnership (RCEP), un massiccio accordo commerciale.

Il RCEP comprende oltre 2 miliardi di persone e quasi 27 trilioni di dollari di produzione economica globale, rendendolo il più grande blocco commerciale del mondo. L’impatto dell’accordo non sarà immediato., Tuttavia, rappresenta un risultato importante per il libero scambio nella regione.

Nonostante il vento favorevole dell’economia regionale dal RCEP, AUD/ JPY e NZD/ JPY ha perso terreno martedì. Gli afflussi nello yen rifugio sicuro sono stati probabilmente influenzati dal calo dei rendimenti del Tesoro. Martedì il rendimento a 10 anni degli Stati Uniti è sceso del 5,6%. Su base corretta per l’inflazione, i rendimenti comparativi più elevati dei titoli di stato giapponesi (JGB) sono probabilmente il motore della recente forza dello yen.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Thomas Westwater

Migliora il tuo trading con IG Client Sentiment Data

Lo yen giapponese sta ora spingendo al di sotto della maniglia 76 contro il dollaro australiano. L’AUD / JPY ha ora ritracciato quasi la metà della sua candela rialzista dalla scorsa settimana, quando il dollaro australiano è salito alle stelle sulle notizie sui vaccini. L’azione dei prezzi di oggi potrebbe trovare supporto vicino ai recenti minimi intraday a 75,90. Al di sotto di questo, la media mobile a 100 giorni a 75,66 potrebbe offrire supporto a breve termine.

Grafico giornaliero AUD / JPY

Grafico AUDJPY

Grafico creato con TradingView

RISORSE PER IL TRADING NZD / JPY

— Scritto da Thomas Westwater, analista di DailyFX.com

Per contattare Thomas, usa la sezione commenti qui sotto o @FxWestwater su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here