Nelle poche settimane Bitcoin (BTC) il prezzo si è spostato all’interno di un intervallo di $ 850 e recentemente il prezzo ha ripreso la tendenza dei minimi giornalieri più alti.

Nonostante ciò, $ 11.000 rimangono un ostacolo che il prezzo ha faticato a superare, ma un aspetto positivo è che le altcoin stanno iniziando a recuperare alcune delle pesanti perdite delle ultime settimane.

Istantanea delle prestazioni del mercato giornaliero delle criptovalute

Istantanea delle prestazioni del mercato giornaliero delle criptovalute. Fonte: Coin360

Forse ora quello Le opzioni Bitcoin CME sono state chiuse senza grandi interruzioni e un nuovo mese sull’orlo dell’inizio, il prezzo del Bitcoin può aumentare e finalmente cancellare la resistenza di $ 11K.

L’intervallo di tempo settimanale mostra un forte supporto da $ 10.000 a $ 10.500 e as Ha osservato Rakesh Upadhyay, collaboratore di Cointelegraph:

“I tori hanno costantemente acquistato ribassi fino a $ 10.000 e questo livello psicologicamente importante può ora fungere da base per il lancio della fase successiva del trend rialzista”.

Come mostra il grafico, $ 11.000- $ 11.200 è stata una zona difficile da superare e gli operatori avversi al rischio probabilmente stanno aspettando che $ 12.000 passino dalla resistenza al supporto prima di aprire nuove posizioni.

Grafico settimanale BTC / USDT

Grafico settimanale BTC / USDT. Fonte: TradingView

Mentre $ 10.000 ha mantenuto un solido livello di supporto da quando il prezzo ha raggiunto un doppio minimo a $ 9.800, una rivisitazione al nodo VPVR ad alto volume a $ 9.500 è possibile se BTC rompe il modello di massimi inferiori scendendo al di sotto della linea di tendenza ascendente a $ 10.100.

Ciò sembra improbabile dato che i rialzisti hanno difeso abbastanza vigorosamente il livello di $ 10.000 nelle ultime due settimane.

Grafico giornaliero BTC / USDT

Grafico giornaliero BTC / USDT. Fonte: TradingView

In definitiva, non è cambiato molto e il prezzo di Bitcoin continua semplicemente a salire lentamente. In caso di rottura con acquisti sostenuti da parte dei tori, il prezzo di Bitcoin potrebbe spingere attraverso la resistenza di $ 11K per tentare un massimo più alto sopra $ 11.400.

Come mostrato nell’arco di tempo giornaliero, il 3 settembre il prezzo di Bitcoin è sceso del 13,3% da $ 11.400 e il nodo VPVR ad alto volume a questo livello suggerisce che ora funzionerà come resistenza.

Prestazioni giornaliere dei prezzi dei bitcoin

Prestazioni giornaliere dei prezzi dei bitcoin. Fonte: Coin360

Mentre il prezzo di Bitcoin continua a consolidarsi, gli altcoin si sono spostati un po ‘più in alto. Al momento della stesura di Polkadot (PUNTO) ha guadagnato il 4,99%, OMG Network (Oh mio Dio) è aumentato del 25,18% e Maker (MKR) ha aggiunto il 6,09%.

Secondo CoinMarketCap, la capitalizzazione di mercato complessiva delle criptovalute è ora pari a $ 343,7 miliardi e quella di Bitcoin indice di dominanza è attualmente al 57,5%.

Tieni traccia dei principali mercati crittografici in tempo reale Qui



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here