Euro prospettiva:

  • L’euro ha iniziato a maggio su un terreno roccioso, ma potrebbe girare l’angolo dopo che un trio di cross EUR è rimbalzato alle loro 21-EMA giornaliere.
  • Tutti e due EUR / JPY e EUR / USD sono in bilico vicino a trend ribassisti pluriennali, mentre EUR / GBP potrebbe avere ancora più spazio per la parte superiore.
  • Per il IG Client Sentiment Index, l’euro ha un orientamento diverso tra le sue principali croci.

L’euro inverte il brutto inizio di maggio

I primi giorni di negoziazione di maggio si sono rivelati terreno di scambio difficile per l’euro, forse assediato dal fatto che il quinto mese dell’anno è stato anche il mese peggiore dell’anno, da una prospettiva di stagionalità. Nel bene e nel male, l’euro rimane senza un catalizzatore significativo, essendo stato al wlui di tendenza di rischio più ampiaS; per ora, guadagni sui mercati azionari globali e sui rendimenti obbligazionari. Questo si è rivelato un terreno fertile per il trio dei principali cross sull’EUR per rimbalzare dai 21 EMA giornalieri dopo diversi giorni di debolezza all’inizio di maggio.

EURO/Dollaro statunitense ANALISI TECNICA TARIFFA: QUOTIDIANO GRAFICO (Da marzo 2020 ad aprile 2021) (CHART 1)

Il pullback dei tassi EUR / USD è stato fermato al 21-EMA giornaliero così come una confluenza di lunga data di livelli tecnici che sono stati stabiliti sia come supporto che come resistenza a partire dallo scorso luglio: il ritracciamento di Fibonacci del 76,4% del minimo del 2019 / Alta gamma 2020 a 1.1945; i massimi di agosto e settembre 2020 rispettivamente a 1.1967 e 1.2011; e il ritracciamento di Fibonacci del 23,6% della fascia bassa 2017 / alta 2018 a 1,2033. Se i tassi EUR / USD diventassero più alti da qui, una rottura sopra la linea di tendenza discendente dai massimi oscillanti di gennaio e febbraio sarebbe una forte indicazione che un rally più significativo stava iniziando a svolgersi.

Indice IG Client Sentiment: Previsione tasso EUR / USD (6 maggio 2021) (Grafico 2)

Analisi tecnica dell'euro: il rally potrebbe avere un'altra gamba - Livelli per EUR / GBP, EUR / JPY, EUR / USD

EUR / USD: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 36,54% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,74 a 1. Il numero di trader net-long è inferiore del 3,38% rispetto a ieri e superiore del 2,45% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è dello 0,57% in più rispetto a ieri e del 2,89% in meno rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / USD potrebbero continuare a salire.

Il posizionamento è più corto netto rispetto a ieri ma meno corto netto rispetto alla scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci offre un’ulteriore polarizzazione nel trading EUR / USD mista.

EURO/Yen giapponese ANALISI TECNICA TARIFFA: QUOTIDIANO GRAFICO (Da marzo 2020 a maggio 2021) (CHART 3)

Analisi tecnica dell'euro: il rally potrebbe avere un'altra gamba - Livelli per EUR / GBP, EUR / JPY, EUR / USD

Nel l’aggiornamento precedente è stato notato che “potrebbe esserci un calo prima di un altro crack a nuovi massimi annuali”. I tassi EUR / JPY hanno chiuso aprile salendo a nuovi massimi annuali, ma maggio ha subito una piccola battuta d’arresto per il quotidiano 21-EMA, che ha agito da supporto. Coerentemente con il punto di vista stabilito in precedenza che “una bandiera rialzista si è formata tra 128,19 e 130,66” e che “i tassi EUR / JPY sono ancora in lotta con una rottura della tendenza al ribasso dai massimi del 2008 (massimo storico) e del 2014”, EUR / I tassi JPY potrebbero aver subito il previsto “calo” e sono pronti a continuare con il loro breakout rialzista attraverso la linea di tendenza discendente che risale al massimo di luglio 2008 (di tutti i tempi).

Indice IG Client Sentiment: Previsione del tasso EUR / JPY (6 maggio 2021) (Grafico 4)

Analisi tecnica dell'euro: il rally potrebbe avere un'altra gamba - Livelli per EUR / GBP, EUR / JPY, EUR / USD

EUR / JPY: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 41,06% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,44 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 14,02% rispetto a ieri e del 19,44% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è inferiore del 9,81% rispetto a ieri e del 9,62% rispetto alla scorsa settimana.

Di solito adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / JPY potrebbero continuare a salire.

Eppure i trader sono meno short netti rispetto a ieri e rispetto alla scorsa settimana. I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale tendenza del prezzo EUR / JPY potrebbe presto invertirsi al ribasso nonostante il fatto che i trader rimangano short netti.

EURO/Sterlina inglese ANALISI TECNICA TARIFFA: QUOTIDIANO GRAFICO (Da febbraio 2020 a maggio 2021) (CHART 5)

Analisi tecnica dell'euro: il rally potrebbe avere un'altra gamba - Livelli per EUR / GBP, EUR / JPY, EUR / USD

Dopo il breakout rialzista del cuneo discendente, i tassi EUR / GBP sono stati scambiati in un triangolo ascendente, il che suggerisce che nelle prossime settimane potrebbe esserci un ulteriore rialzo. Di conseguenza, con i tassi EUR / GBP nel mezzo del consolidamento, c’è ancora più tempo necessario prima che possa essere determinata una rottura direzionale decisiva. Con MACD giornaliero piatto e Stocastico lento giornaliero che si mantiene sulla loro linea mediana, lo slancio è decisamente neutro nel breve termine; migliori opportunità possono esistere altrove.

IG Client Sentiment Index: previsioni sul tasso EUR / GBP (6 maggio 2021) (grafico 7)

Analisi tecnica dell'euro: il rally potrebbe avere un'altra gamba - Livelli per EUR / GBP, EUR / JPY, EUR / USD

EUR / GBP: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 52,08% dei trader è net-long con un rapporto tra trader long e short a 1,09 a 1. Il numero di trader net-long è inferiore dell’11,80% rispetto a ieri e del 14,21% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è inferiore del 9,78% rispetto a ieri e del 12,02% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano netti lunghi suggerisce che i prezzi EUR / GBP potrebbero continuare a scendere.

Eppure i trader sono meno long net rispetto a ieri e rispetto alla scorsa settimana. I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale tendenza del prezzo EUR / GBP potrebbe presto invertirsi al rialzo nonostante il fatto che i trader rimangano netti lunghi.

— Scritto da Christopher Vecchio, CFA, Senior Currency Strategist





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here