Il 7 novembre diversi importanti organi di stampa hanno annunciato che dopo 4 giorni di rigoroso conteggio dei voti negli stati chiave del campo di battaglia Joe Biden era riuscito a ottenere abbastanza voti elettorali per diventare il 46 ° presidente degli Stati Uniti.

Mentre l’entusiasmo per un’elezione incredibilmente serrata inizia a diminuire, gli analisti daranno un’occhiata più da vicino a come una presidenza Biden può influire sui mercati tradizionali e sul prezzo di Bitcoin. Tre fattori chiave da considerare sono l’eventuale passaggio di un nuovo ciclo di stimoli economici, un rafforzamento del dollaro USA e la possibilità di una ripresa del mercato azionario.

Grafico a 4 ore BTC / USD. Fonte: TradingView.com

Lo stimolo economico potrebbe spingere Bitcoin più in alto

Prima delle elezioni, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che intendeva ritardare le discussioni sugli stimoli fino a dopo le elezioni. Di conseguenza, i Democratici e i Repubblicani hanno faticato a raggiungere un consenso su un accordo.

L’elezione di Biden illumina la prospettiva di un pacchetto di stimoli entro la fine dell’anno. Democratici già al Congresso degli Stati Uniti proposto un disegno di legge di stimolo da $ 2,2 trilioni in ottobre, ma non è riuscito a ottenere il sostegno del Senato.

Il secondo round di stimolo potrebbe influire positivamente su Bitcoin perché rilassa in modo significativo le condizioni finanziarie negli Stati Uniti. Inoltre, solleverebbe l’economia statunitense e, a sua volta, stimolerebbe l’appetito degli investitori per gli asset ad alto rischio.

La percezione di Bitcoin si è evoluta da un asset rischioso a un bene rifugio e un gioco di inflazione negli ultimi mesi. Nonostante ciò, ci sono ancora più casi in cui il prezzo di Bitcoin si muove in tandem con il mercato azionario, quindi in assenza di appetito per asset rischiosi, il prezzo di Bitcoin può ancora aumentare.

Dollaro statunitense in aumento

Se l’amministrazione Biden approva un pacchetto di stimoli, il dollaro USA aumenterà. La zona euro, ad esempio, ha visto l’euro impennarsi rapidamente dopo aver approvato una proposta di stimolo importante.

Il dollaro USA ha sottoperformato rispetto alle valute di riserva da marzo. Di conseguenza, ha aiutato il recupero di oro, Bitcoin e altre riserve alternative di valore, poiché hanno un prezzo rispetto al dollaro.

Pertanto, esiste la possibilità che un secondo round di stimolo e il miglioramento della fiducia degli investitori possano inizialmente avere un impatto positivo sul prezzo del Bitcoin. È anche importante notare che nel tempo, il rafforzamento del dollaro potrebbe esercitare un’ulteriore pressione di vendita su Bitcoin e oro.

I mercati azionari potrebbero rialzarsi ora che le elezioni sono ‘risolte’

Gli analisti prevedono anche una ripresa del mercato azionario statunitense dopo la conferma del risultato elettorale.

Sebbene molti analisti ritengano che le politiche fiscali e ambientali di Biden possano alla fine portare a un crollo del mercato azionario, c’è un’alta probabilità che le azioni possano aumentare nel breve termine.

Il mercato azionario è sceso drasticamente per tutto agosto e settembre, poiché gli analisti hanno messo in guardia contro le elezioni contestate. È improbabile che la speculazione sul risultato delle elezioni abbia alimentato una svendita di asset a rischio.

Piuttosto, il timore che le elezioni si trascinassero senza un chiaro vincitore ha fatto tremare i mercati.

Dopo la conclusione della gara del 2020, c’è meno incertezza sui mercati e questo potrebbe consentire alle azioni di recuperare insieme ad altre attività a rischio.

In termini di regolamentazione, il consigliere generale di Compound Finance Jake Chervinsky ha affermato che Biden non ha espresso alcuna posizione pubblica nei confronti delle criptovalute. Lui ha scritto:

“Il presidente eletto Biden non ha detto nulla pubblicamente sulle sue opinioni sulle criptovalute. Per ora, non è davvero un problema abbastanza grande da meritare la sua attenzione. I prossimi quattro anni di politica crittografica degli Stati Uniti dipendono da chi nomina per le posizioni chiave; ne sapremo di più man mano che la transizione procede. “

Mentre i media hanno annunciato che Joe Biden è il vincitore delle elezioni del 2020, il presidente Trump deve ancora concedere ed è ampiamente previsto che il team legale di Trump contesterà i risultati e tenterà di forzare un riconteggio in ogni stato del campo di battaglia.

In tal caso, la paura e la volatilità potrebbero rientrare rapidamente nei mercati e portare a un pullback dei prezzi delle azioni e delle criptovalute.