Giovedì Filecoin (FIL) ha iniziato a fare trading sulle principali borse tre anni dopo la sua offerta iniziale di monete.

Al momento della quotazione, il token è stato scambiato a prezzi molto diversi su più borse e mentre il premio mostra che c’è ancora appetito per le altcoin, gli investitori interpretano i rally di FIL e Polkadot (PUNTO) poiché l’inizio di un’altseason potrebbe essere deluso.

Ore dopo l’inizio del trading, i principali scambi di criptovaluta tra cui FTX, Binance e Gemini hanno annunciato che avrebbero elencato rapidamente l’altcoin. Di conseguenza, il token ha visto prezzi significativamente diversi tra le piattaforme a causa di una combinazione di liquidità e offerta limitate.

Il grafico a 15 minuti di Filecoin (FIL) dopo la quotazione FTX

Il grafico a 15 minuti di Filecoin (FIL) dopo la quotazione FTX. Fonte: TradingView.com

Ore dopo l’integrazione FTX, il contratto futures FIL ha elaborato un volume di scambi di 150 milioni di dollari. Il CEO di FTX Sam Bankman-Fried disse:

“Finora $ FIL ha scambiato circa $ 150 milioni. Circa il 60% del volume è stato su FTX! Iniziato intorno a $ 30, è salito a $ 80 su FTX e $ 200 su altre borse, ora circa $ 40- $ 80 su varie borse “.

I commercianti si aspettano un quarto trimestre noioso

Storicamente, il quarto trimestre è stato relativamente lento per l’intero mercato delle criptovalute e nel 2018 e 2019 BTC ha registrato perdite contro il dollaro USA durante il quarto trimestre.

Sulla base delle tendenze storiche e di quella che sembra essere la fine di un esplosivo rally di più mesi, i trader si aspettano una fase di consolidamento prolungata come il prossimo passo per il mercato delle criptovalute.

Michael van de Poppe, un trader a tempo pieno presso la Borsa di Amsterdam, ha suggerito che è molto probabile un’altseason all’inizio del 2021. Lui ha scritto:

“Credo che vedremo un trimestre relativamente noioso e correttivo sui mercati crittografici. Nella storia; $ ETH spesso tocca il fondo a dicembre, per iniziare a correre il trimestre successivo. Dominio di $ BTC da aumentare, per avere una stagione alternativa nel primo trimestre del 2021. Continuando la pazienza “.

Il dominio dei bitcoin è in aumento

Secondo i dati di CoinMarketCap, il dominio del Bitcoin contro il resto del mercato delle criptovalute è in aumento.

Dal 21 settembre, l’indice di dominance Bitcoin è aumentato dal 58,28% al 58,6%. Sebbene questo non sia un aumento importante, mostra una chiara ripresa da una prolungata flessione durante lo scorso anno.

L'indice di dominance Bitcoin

L’indice di dominance Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap.com

L’indice di dominance è in genere una misura accurata per valutare l’andamento del mercato degli altcoin e molti trader ritengono che un calo della dominance di Bitcoin sia seguito da un aumento dello slancio rialzista nel mercato degli altcoin.

I token DeFi stanno ancora lottando per rimbalzare

All’inizio di ottobre, i ricercatori di Santiment hanno affermato che la chiave per valutare la prospettiva di un’altseason è il volume degli scambi decentralizzati. Essi disse:

“Siamo ancora vicini alla #altseason? La chiave potrebbe benissimo essere nei volumi di scambio #DEX. Dando uno sguardo al volume degli scambi di # Uniswap, questa rottura della linea di tendenza potrebbe essere l’indicatore principale per prefigurare il prossimo boom di #alt. “

Volume giornaliero Uniswap da luglio

Volume giornaliero Uniswap da luglio. Fonte: Uniswap

Come mostrato sopra, il volume di Uniswap è in costante calo. Allo stesso tempo, le altcoin rimangono piatte e l’indice della capitalizzazione di mercato totale dell’altcoin mostra una diminuzione simile del volume.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here