Bitcoin Cash (BCH) gli hodlers stanno lottando per portare le loro monete in borsa prima dell’hard fork previsto per il 15 novembre.

Secondo Chainalysis, ha quasi $ 140 milioni di BCH scorreva sugli scambi solo nell’ultima settimana, portando il totale di novembre a $ 300 milioni. Dall’inizio del mese, più di 1,56 milioni di BCH sono stati trasferiti negli scambi.

Pertanto, gli afflussi di BCH verso gli scambi negli ultimi 12 giorni sono stati pari a quasi il 6,4% dell’intera capitalizzazione e offerta di Bitcoin Cash.

Flussi di Bitcoin Cash verso gli scambi da agosto: Chainalysis

Mentre alcuni spettatori hanno dedotto i considerevoli flussi in entrata per indicare che i titolari di Bitcoin Cash stanno cercando di vendere prima del fork, i dati di Chainalysis mostrano che l’intensità degli scambi di Bitcoin Cash è stata in gran parte piatta dalla fine di ottobre in poi.

Il fork del 15 novembre dovrebbe inaugurare il dominio di Bitcoin Cash Node (BCHN), un’implementazione guidata dalla comunità di BCH che è emersa con l’escalation delle tensioni interne all’interno della comunità di Bitcoin Cash durante tutto l’anno.

Ad agosto, Amaury Sechet, lo sviluppatore principale dell’implementazione storicamente dominante di Bitcoin Cash – Bitcoin ABC, ha annunciato che l’aggiornamento programmato per novembre del protocollo avrebbe incluso una nuova “regola coinbase” che richiedeva che i minatori deviassero l’8% del BCH appena coniato a una tesoreria di sviluppo sotto il suo controllo .

L’implementazione di BCHN è emersa rapidamente in segno di protesta, impegnandosi a mantenere il protocollo Bitcoin Cash senza costringere i minatori a sponsorizzare lo sviluppo. I nodi che eseguono BCHN sono stati estratti 83,6% dei blocchi di Bitcoin Cash negli ultimi sette giorni, suggerendo che il futuro di Bitcoin Cash è saldamente nelle mani di BCHN.

Anche i mercati dei futures stanno sostenendo l’emergere di BCHN mentre l’implementazione dominante arriva il 15 novembre, con i contratti BCHN scambiati per 0,96 BCH su CoinEX. Al contrario, i futures BCHA – contratti per speculare sul prezzo di un Bitcoin ABC post-fork – vengono scambiati per 0.047 di un BCH.

Mentre BCH ha avuto un trend in gran parte laterale rispetto al dollaro da maggio, Bitcoin Cash ha fatto irruzione nuovi minimi storici relativi a Bitcoin (BTC) negli ultimi giorni.